Site Overlay

Dare alla “musica house” un nuovo significato

Ci sono molti modi per intonare la musica nella casa del ventunesimo secolo. Potresti ottenere un enorme boombox, portarlo a 11 e stare nel tuo foyer in tutto stile John Cusack Say Anything. Potresti prendere un mucchio di radiosveglie economiche su Amazon, sintonizzarle attentamente tutte sulla stessa stazione e volume, e poi goderti un po ‘di dolce (e nostalgico!) FM mentre ti muovi per casa. Potresti spargere con cura gli altoparlanti Bluetooth in stanze diverse e poi giocare a un divertente gioco di tecnologia chiamato “Quanto dista 33 piedi?” Oppure potresti optare per un sistema audio progettato e installato professionalmente, realizzato con cura per massimizzare le prestazioni per ogni area di ascolto.

Se l’ultimo approccio sembra il modo in cui ti piace rotolare, continua a leggere per scoprire quali tipi di esperienze audio eccellenti puoi creare in diverse aree della tua casa!

HOME THEATRE DEDICATO

Se ami i film – e intendo dire che ami davvero, davvero i film – allora un home theater dedicato dovrebbe essere sul tuo radar. I vantaggi di un teatro dedicato sono numerosi, ma soprattutto offre lo spazio perfetto per ricreare in modo ottimale l’esperienza cinematografica commerciale, ovvero avvicinarsi il più possibile a ciò che il regista intendeva quando ha realizzato il film.

Dal punto di vista audio, l’attuale standard di riferimento per il suono surround è la riproduzione audio 3D sotto forma di Dolby Atmos, DTS: X e Auro-3D. Questi sistemi utilizzano tutti più altoparlanti, fino a 48 canali, posizionati in una configurazione circolare attorno agli ascoltatori con altoparlanti aggiuntivi posizionati in alto per creare una vera esperienza surround emisferica. Con tutti questi altoparlanti, i progettisti audio possono “posizionare” acusticamente gli oggetti nella stanza con una precisione millimetrica, creando suoni come la pioggia che ti sta veramente abbattendo dall’alto, o un elicottero che vortica in tutta la stanza. Il risultato è un suono davvero coinvolgente che ti farà schivare al riparo quando i proiettili iniziano a volare o gli aerei ti schizzano oltre la testa!

Gli altoparlanti ad alte prestazioni sono disponibili in una varietà di stili, dalle massicce torri indipendenti agli altoparlanti da scaffale nascosti all’interno di colonne avvolte in tessuto, agli altoparlanti invisibili a parete nascosti dietro uno schermo di proiezione. Insieme a una grande immagine Ultra HD, questi sistemi cinematografici possono competere con l’esperienza di qualsiasi cinema … ma con spuntini decisamente migliori!

SALA MEDIA

Non hai un’area in casa in cui puoi impegnarti per il tuo Cineplex personale ma vuoi comunque goderti una fantastica esperienza di visione di film e di ascolto musicale? Allora una sala multimediale è proprio quello che fa per te!

Secondo HGTV, il termine sala multimediale “si è evoluto in una definizione generica di uno spazio polivalente dotato di un grande televisore a schermo piatto, audio surround e comodi posti a sedere”. Traduzione: è lo spazio perfetto per guardare la grande partita con gli amici, godersi un’accogliente serata al cinema in famiglia, rilassarsi per una dolce sessione di gioco, vergognarsi-guardare l’ultimo episodio di Teen Mom 2, o semplicemente rilassarsi con una bella bevanda per adulti e streaming un ottimo audio ad alta risoluzione.

Poiché le sale multimediali sono generalmente in salotti o famiglie, il tuo stile di decorazione giocherà il ruolo più importante nel modo in cui appare. Se vuoi qualcosa di elegante e moderno, altoparlanti sottili e di basso profilo che si affacciano sulla tua grande TV a schermo piatto creano un look chic e minimalista. Se si dispone di un grande pensile o di un incasso che fiancheggia un caminetto, alcuni bei diffusori da scaffale possono fornire un suono eccezionale in un fattore di forma ridotto. Come bonus aggiuntivo, alcune aziende di altoparlanti come Triad offrono opzioni di corrispondenza della vernice personalizzate per assicurarsi che i tuoi altoparlanti siano del colore perfetto. Non sopporti l’idea di occupare qualsiasi parete o spazio sul pavimento con gli altoparlanti? Gli altoparlanti a soffitto appositamente costruiti possono dirigere il suono verso di te invece di sparare direttamente sul pavimento, offrendoti un suono surround che è fuori dalla vista ma sicuramente non fuori dalla mente.

SUONO TV O “COSA HANNO DETTO ?!”

Se hai acquistato una TV a schermo piatto negli ultimi cinque anni, probabilmente hai sperimentato la sindrome di “Sucky TV Audio”. Prima di tutto, comprendi che non importa quanto sia buona la tua TV, la stai quasi sempre acquistando per le sue prestazioni d’immagine e non per la sua qualità audio. Sì, lo so che hai pagato molto per la tua TV, e so che ha uno schermo gigante, ma mi dispiace dirti che gli altoparlanti della tua TV fanno schifo. (Ci sono alcune eccezioni, come alcuni nuovi modelli LG OLED o Bang & Olufsen.)

Inoltre, ad aggravare il problema dell’audio della TV è che i design a schermo piatto continuano a diventare ancora più piatti, il che significa che non c’è profondità per installare un altoparlante di qualsiasi dimensione. La cannuccia del design finale era l’obiettivo di un design a tutto schermo e senza cornice che ha letteralmente eliminato l’unico posto in cui installare un altoparlante. Ora la maggior parte dei televisori posiziona l’altoparlante dietro lo schermo, sparando letteralmente lontano da te e contro un muro! Se questa suona come una ricetta per produrre un audio terribile, concediti due punti!

Fortunatamente, per affrontare questo problema è nata una categoria di prodotti completamente nuova: la soundbar.

Come ogni altoparlante, le soundbar sono disponibili in una gamma di livelli di prezzo e prestazioni e in genere ottieni quello per cui paghi, cioè non aspettarti che la barra da $ 99 che hai visto a Walmart suoni molto meglio degli altoparlanti della tua TV.

Mentre una barra premium non solo migliora la tua capacità di comprendere i dialoghi mentre guardi la TV, può utilizzare più driver per creare uno pseudo-surround che può trasformare una camera da letto in un mini-teatro, può incorporare un subwoofer wireless per creare un vero e proprio stomp cinematografico e essere anche eccezionale per la riproduzione musicale, permettendoti di goderti la tua stazione preferita di Pandora o Tidal.

Le soundbar possono essere collocate su uno scaffale, un armadio o un supporto a parete sotto la TV. Molti richiedono anche un solo collegamento del cavo audio digitale al televisore e possono essere controllati dal telecomando del televisore per un funzionamento assolutamente semplice e senza problemi.

I GRANDI SPAZI APERTI

Feste in piscina, grigliate, drink serali davanti a un braciere o semplicemente uscire nel patio. Se di recente hai visto uno spettacolo di design, capovolgimento o rimodellamento della casa, sai che sempre più vite si svolgono fuori casa, con le persone che trasformano i loro cortili da ho-hum in Hot Dayum! oasi divertenti!

La musica gioca un ruolo importante nel creare l’atmosfera perfetta all’aperto, permettendoti di impostare l’atmosfera con una stazione o playlist preferita, e i giorni in cui bastava a schiaffeggiare un paio di altoparlanti e chiamarlo buono sono finiti.

La distribuzione dell’audio all’esterno può rappresentare una serie di sfide, inclusa la creazione di livelli sonori equilibrati e uniformi in modo che una persona seduta accanto a un altoparlante non sia assordata mentre qualcuno dall’altra parte della piscina non può sentire nulla. Altre difficoltà includono dirigere la musica verso le aree di ascolto in modo da non disturbare i vicini, controllare la musica senza dover continuare a correre in casa e creare un look che si integra e integra il design del paesaggio. Fortunatamente, la tecnologia è qui per affrontare tutti questi problemi!

Un sistema audio esterno ben progettato può essere mimetizzato nel tuo paesaggio fino al punto in cui è quasi invisibile. I subwoofer per esterni possono anche essere interrati nel terreno, fornendo bassi sotterranei che riproducono un vero audio da concerto di qualità da anfiteatro. Simile all’illuminazione, utilizzando più altoparlanti a volumi più bassi puoi concentrare l’audio solo sulle aree che desideri ascoltarlo e goderti un audio uniforme e uniforme, indipendentemente dalle dimensioni del tuo cortile. E con un sistema di automazione che controlla tutto, puoi regolare il volume e passare da The Beatles a Beyoncé semplicemente tirando fuori il tuo smartphone!

AUDIO DISTRIBUITO

Se la tua casa è in costruzione, appena costruita o esiste da trent’anni o più, ci sono tantissime opzioni per riempirla di musica!

Il tipo più comune di altoparlante utilizzato per la distribuzione dell’audio all’interno di una casa è un modello da incasso a parete o soffitto. Sebbene non esista una regola rigida e veloce, gli altoparlanti tipicamente rotondi vanno nel soffitto e gli altoparlanti quadrati nel muro. Molti nuovi altoparlanti architettonici presentano un design con cornice sottile che si integra perfettamente con la parete o il soffitto. Per renderlo praticamente invisibile, l’altoparlante può essere verniciato per abbinarlo al colore della tua stanza!

Creare zone di ascolto in casa e lasciare che ogni membro della famiglia personalizzi il proprio ascolto sono fondamentali per ottenere il massimo dal tuo sistema audio distribuito. Con l’audio suddiviso in zone, papà può godersi un po ‘di jazz cerebrale nello studio, mamma può sudare per un po’ di allenamento grunge nella palestra, il tuo ragazzo può godersi un malvagio mash-up di Taylor Swift / boy band nella sua stanza e Bob Marley può far sì che tutto vada in giro a bordo piscina.

Con un sistema audio che attinge alla potenza delle sorgenti audio in streaming come Pandora, Rhapsody, TuneIn o Deezer, puoi avere letteralmente milioni di brani a portata di mano! E non pensare che “streaming” significhi scarsa qualità, poiché servizi come Tidal stanno iniziando a trasmettere in streaming con una qualità superiore a quella del CD, permettendoti di goderti ogni nota.

Collegando il tuo sistema audio al tuo sistema di automazione è facile passare dal divertente al rilassante. Immagina di sederti a tavola e di dire semplicemente “Ehi, Alexa, accendi l’ora di cena” e osserva le luci impostate automaticamente ai tuoi livelli perfetti in tutta la casa e la musica passa magicamente a una stazione o playlist adatta alla cena. Oppure premi un pulsante “Buongiorno” sulla tastiera di una camera da letto e fai accendere le luci della cucina, le persiane si alzano e il termostato si imposta al tuo livello preferito, mentre un po ‘di musica classica riposante inizia a suonare finché non hai bevuto la tua seconda tazza di caffè.

Una casa intelligente ti offre un maggiore controllo su tutti i tuoi dispositivi e ti consente di nascondere tutto il disordine. Con il giusto design, la tua casa intelligente elimina tutti i problemi e ti consente di divertirti subito. Automatico? Più come automagic!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Solve : *
36 ⁄ 18 =


Home Flora © 2020